Eventi in Libreria, Club del Libro, Novità per Adulti e Ragazzi, Utopini, Segnalazioni

 

La newsletter della Libreria Utopia Milano
Non vedi correttamente questa newsletter? clicca qui.

Newsletter del 2 ottobre 2012

a cura di Filomena Grimaldi

In questo numero:

Eventi in libreria:

Sabato 6 ottobre alle 18.30 terzo appuntamento per STORIA E ANARCHIA
ALEXANDER SHUBIN, BANDIERA NERA SULL’UCRAINA.
Intervengono Giampietro Berti e Simone Bellezza.
dettagli sulla pagina dell’evento sul sito dell’editore

Jón Kalman Stefánssonlunedì 15 ottobre alle 18,30Paradiso e Inferno Jón Kalman Stefánsson , autore islandese pubblicato da Iperborea, inaugurerà il nostro Club del Libro!
Ci racconterà di Pardiso e Inferno uscito nel 2011 e dell’ultimo La Tristezza degli Angeli uscito a settembre sempre per Iperborea entrambi tradotti da Silvia Cosimini.
Si parlerà dei suoi libri, del suo paese, l’Islanda, che conosciamo cosìLa tristezza degli angeli poco e di tutto quello che vorrete: Stefanssòn è il primo autore del nostro neonato Club del Libro, sarà in libreria per voi! Per i lettori del club ci saranno sorprese e agevolazioni. Per saperne di più sul nostro Club del Libro cliccate qui.
Un video con lo speciale di Repubblica dedicato a Stefánsson per il Festivaletteratura di Mantova.

Hans Tuzzigiovedì 18 ottobre alle 18,30 Hans Tuzzi
un pomeriggio dedicato ai suoi libri editi da Bollati Boringhieri : saggi sulla storia del libro e sul suo mercato antiquario, Vanagloria, ed Bollati Boringhierii gialli ambientati a Milano che hanno come protagonista il commissario Melis: La morte segue i magi (2009), L’ora incerta fra il cane e il lupo (2010), Un posto sbagliato per morire (2011) e l’ultimo uscito nel 2012, Vanagloria che ci regala una sorprendente prova narrativa fuori dal genere giallo. Dialogherà con l’autore Francesco Cataluccio
Curiosità: Adriano Bon è il vero nome dell’autore, Hans Tuzzi è il suo pseudonimo che deriva dal nome di un personaggio del romanzo L’uomo senza qualità di Robert Musil
Qui un’intervista all’autore

Filippo d'Angelovenerdì 19 ottobre alle 18,30
Filippo d’Angelo La Fine dell’Altro Mondo Minimum Fax per il secondo appuntamento del nostro Club del LibroLa fine dell'altro mondo.
Per i lettori del club ci saranno sorprese e agevolazioni. Per saperne di più sul nostro Club del Libro cliccate qui.
La Fine dell’Altro Mondo: “Esordio di uno scrittore dalla voce già pienamente originale e matura, capace di incastrare comico e tragico in una trama avvincente, La fine dell’altro mondo è insieme la creazione di un personaggio indimenticabile e il feroce de profundis alzato a un’epoca che non è stata all’altezza nemmeno dei suoi più modesti proponimenti. ” (continua)
Recensioni: Il Venerdì, Mentelocale Genova

Club del Libro
opera di carta di Isaac SalazarPer inaugurare questa nostra nuova iniziativa abbiamo pensato di offrire ai partecipanti al nostro Club di Lettura la possibilità di dialogare direttamente con l’autore. Il 15 ottobre (Stefansson, Iperborea) e il 19 ottobre (Filippo D’Angelo Minimum Fax) ci saranno i primi due incontri. Non saranno le classiche presentazioni ma dei veri e propri incontri con l’autoreEx Libris di Sandro Pertini in cui i protagonisti saranno i lettori, i partecipanti al Club e l’autore sarà lì a disposizione per rispondere a tutte le domande e le curiosità.
Per partecipare: scegli il libro che più ti piace tra i 3 proposti: Paradiso e Inferno, La Caduta degli Angeli e Achille Bertarelli, collezionistaLa Fine dell’Altro Mondo, acquistalo da noi prima degli incontri con il 10% di sconto, conserva lo scontrino e leggi fino all’ultima pagina. Il giorno dell’incontro con l’autore avrai il timbro dell’ex Libris del Club dell’Utopia.
Cos’è un Ex Libris?
Con la locuzione Ex libris (che in latino sta per “dai libri”) ci si riferisce ad una etichetta, solitamente ornata di figure e motti, che si applica su un libro per indicarne il proprietario. continua
Nell’immagine a destra L’ex Libris di Sandro Pertini e a sinistra invece una foto di Achille Bertarelli un famoso collezionista milanese vissuto alla fine dell’800, nelle sue collezioni (conservate al Castello Sforzesco) ci sono numerosi ex Libris. Sul sito dell’Associazione a lui dedicata c’è tutta la sua storia.
Per informazioni sul Club del Libro invia una mail qui

Spazio Ragazzi

Il Pinguino Verde, Sinnossabato 6 ottobre alle 17,00 Lettura Animata a cura di Filomena Grimaldi, Laboratorio Creativo a cura di Rosalba Ferrario
Il Pinguino Verde di Valentina Muzzi ed. Sinnos
età consigliata: 3-4 anni
costo: 3 euro
Prenota!

Storia di una Matitamercoledì 17 ottobre alle 17,30 incontro con l’autore Michele d’Ignazio
Storia di una Matita collana Il cantiere delle paroleed. Bur Ragazzi, dagli 8 anni in su
Lapo si è appena trasferito in una grande città per realizzare il suo sogno: diventare illustratore. Lo desidera tanto che un giorno tutto il suo corpo, a cominciare dalle mani, assume la forma di una gigantesca matita. Con la punta al posto dei piedi…
Storia di una Matita inaugura il nostro Club di lettura per bambini. Leggi come partecipare al club qui.

Il Signor Paltòsabato 20 ottobre alle 17.00 Lettura Animata a cura di Filomena Grimaldi, Laboratorio Creativo a cura di Rosalba Ferrario
IL Signor Paltò di Sieb Posthuma ed. Gribaudo
età consigliata: 5-7 anni
costo: 3 euro
Prenota!

Utopini Card è appena nata Utopini la tessera della libreria Utopia riservata ai bambini! Sarà disponibile in libreria da sabato 6 ottobre con il primo evento per bambini Il Pinguino Verde. E’ gratuita e dà diritto a sconti sui libri per bambini e agevolazioni sui laboratori.

Utopini ClubUtopini Club è il club di lettura per ragazzi della libreria Utopia. Come per il Club di Lettura di narrativa per adulti, al primo appuntamento sarà presente anche l’autore del libro che proponiamo in lettura:
17 ottobre Michele d’Ignazio “Storia di una Matita” ed. Bur
Per partecipare: acquista subito il libro da noi al 10% di sconto e leggilo fino alla fine. Il giorno dell’incontro avrai la possibilità di parlare del libro con gli altri partecipanti al Club e soprattutto avrai l’imperdibile opportunità di fare mille domande all’autore!


Novità Narrativa

Master di BallantraeRobert L. Stevenson, Il Master di Ballantrae ed Nutrimenti, A cura di Simone Barillari Illustrazioni di William Brassey Hole
Così Robert Louis Stevenson racconta la genesi del Master of Ballantrae:
“Era inverno; la notte era molto buia; l’aria straordinariamente limpida e pungente, addolcita del profumo delle foreste. In lontananza si poteva sentire il fiume che si contendeva il passaggio con il ghiaccio e le rocce: si intravedevano poche luci, irregolarmente sparse nell’oscurità, ma così distanti da non intaccare la sensazione di solitudine assoluta. Le condizioni perfette per dare vita a una storia… ‘Vieni’, dissi al mio motore interiore, ‘inventiamo un racconto, una storia che attraversi molti anni e paesi, che parli di mare e di terra, luoghi selvaggi e civilizzati…’.”. (continua)

Le avventure di SindbadGyula Krúdy, Le avventure di Sindbad, Elliot Edizioni traduzione Vera Gheno

Una rivisitazione in chiave autobiografica delle avventure amorose dell’eroe delle Mille e una notte, scritta da uno dei massimi autori ungheresi del XX secolo. La figura di Sinbad, eroe – o forse anti-eroe – sognatore, a tratti indolente, in oscillazione perenne tra la realtà e la fantasia, tra la vita e la morte, nel corso dei secoli. È lui il protagonista di questi ventiquattro racconti di Gyula Krúdy, per la prima volta pubblicati in Italia. (continua)

Fatti il tuo paradisoMariusz Szczygiel, Fatti il tuo paradiso ed. Nottetempo traduzione di Marzena Borejczuk

Ci vogliono lo humour e la scanzonatezza di Mariusz Szczygiel, scrittore e reporter polacco ormai noto anche in Italia, per penetrare in maniera perfetta nella natura irriverente, ironica e amante del riso – fino allo sberleffo – degli abitanti della Repubblica Ceca, allergici al sacro, alla retorica nazionale e a ogni idea assoluta di verità. La tesi dello scrittore è che la cultura dei suoi vicini sia stata sviluppata come “sostituto del Prozac” (continua)

Io venìa pien d'angoscia a rimirartiMichele Mari, Io venìa pien d’angoscia a rimirarti ed. Cavallo di Ferro
Recanati, 1813. In un austero palazzo nobiliare, il giovane Orazio Carlo tiene un diario nel quale riporta le parole e le azioni del fratello maggiore, Tardegardo Giacomo. Ad attirare l’attenzione del ragazzo è il comportamento misterioso di Tardegardo, che si diletta di poesia e ha tranquille abitudini da erudito, ma è anche roso da una sconvolgente irrequietezza. Si alternano così la rivisitazione della vita e delle opere di un giovane poeta e gli elementi di un romanzo nero, con delitti efferati, strane simbologie e antiche vicende di sangue. (continua)

Novità saggistica

Babilonia e le sue storieFederico Giusfredi, Babilonia e le sue Storie, ed. Bruno Mondadori
Sovrani leggendari, come Hammurapi e Nabucodonosor, che hanno riscritto la storia del Vicino Oriente; cruenti conflitti e turbinosi cambi dinastici; i Giardini Pensili e la biblica Torredi Babele; un fervore culturale capace di darei natali alla scrittura cuneiforme e al codice legislativo che è ancora una pietra miliare nella storia dell’umanità: Babilonia, miticacittà-santuario continuamente violata dalla furia di saccheggi e conquiste, è stata per oltre due millenni uno dei centri pulsanti della civiltà antica. (continua)

Politiche della FelicitàMichel Onfray, POLITICHE DELLA FELICITA’ Controstorie della filosofia V, Ponte alle Grazie, Traduzione di Gregorio De Paola
Come rifondare la sinistra? Onfray non ha dubbi: ispirandosi ai coraggiosi filosofi che, nell’Ottocento, seppero ripensare la felicità umana e tradurla in programma politico. L’anarchico Bakunin, gli utopisti Fourier e Owen, il «liberalista radicale» John Stuart Mill, l’utilitarista Jeremy Bentham progettarono infatti nuove umanità liberate, basandosi sui principi della felicità materiale per il massimo numero di persone: un’ideale anche oggi perseguibile e da perseguire a fondo. (continua)

Su FreudElvio Fachinelli, Su Freud,A cura di Lamberto Boni,Piccola Biblioteca Adelphi

Nel corso di una lunga vita, Sigmund Freud è stato costretto a spendere una parte consistente di energie nel tentativo di stabilire una versione ortodossa del suo stesso pensiero. Quasi sempre invano. Come tutte le galassie nascenti, anche quella freudiana era infatti squassata da conflitti interni, e dallo scontro con altre costellazioni (continua)

Eugenio Borgna, Di armonia risuona e di follia, Feltrinelli Collana: Campi del sapere
Quale è la realtà della follia, e quale la sua immagine? In che relazione sta con le comuni esperienze di dolore o di malinconia? Attraverso quali linguaggi riesce a comunicare una sofferenza che pare riferirsi a un altro mondo, a una diversa realtà? Come tutto ciò finisce per condizionare la creatività? E in che modo dovrebbe porsi una psichiatria realmente umana che voglia immedesimarsi con le vibrazioni più intense delle anime sofferenti? (continua)

Cose Belle in giro per la città

Dipinti Cantatidal 26 settembre al 14 ottobre 2012, Dipinti Cantati, gli scrolls illustrati delle donne cantastorie del West Bengala: una forma di “fumetto” che appartiene a una grande cultura.

Museo del Fumetto di Milano v.le Campania, 12 tel. 02 49524744 / 45 info@museowow.it ORARI: Martedì – Venerdì: ore 15.00 – 19.00 Sabato e Domenica: ore 15.00 – 20.00 Lunedì: chiuso

Mostra a cura di Laura Todeschini, esperta e studiosa di tessuti asiatici
Coordinamento scientifico: Urmila Chakraborty, docente di Mediazione Linguistica e Culturale, Università degli Studi di Milano; Giulia Ceschel, curatore indipendente d’arte contemporanea e collegamenti con la cultura contemporanea occidentale.

ingresso gratuito

“Patachitra” o “Patashilpa” è una forma di narrazione indiana dipinta su lunghe strisce di tessuto, una tradizione millenaria ma allo stesso tempo attuale, assai simile al nostro fumetto: sono lunghi scrolls dipinti che raccontano, con una disposizione verticale, una storia che viene narrata da donne cantastorie. Possono raccontare storie antiche ma anche molto attuali come la tragedia delle Torri Gemelle, i pericoli dell’AIDS o gli effetti devastanti dello tsunami.
Oltre 30 Pata, lunghe strisce dipinte a mano, costituiscono il filo conduttore della mostra.
continua

 
Segnalati da voi
Siete a conoscenza di eventi, mostre, iniziative particolari in giro per la città? Mandate le vostre segnalazioni qui con tutti i dettagli e i link!

A presto e buone letture!

Logo Iperborea Editore

Edizioni Iperborea

Iperborea è stata fondata da Emilia Lodigiani nel 1987 con il preciso obiettivo di far conoscere la letteratura dell’area nord-europea in Italia.
Agli autori di maggior successo, Arto Paasilinna, 120.000 copie superate con L’anno della lepre, Björn Larsson, 100.000 copie con La vera storia del Pirata Long John Silver, si affiancano i nomi più noti della letteratura nordeuropea.
Scopri tutto il catalogo!

Logo Edizioni Sur

Edizioni Sur

SUR è una casa editrice indipendente dedicata alla letteratura latinoamericana di qualità. Pubblica autori di oggi e classici contemporanei da riscoprire.

todos los libros del mundo
están esperando
a que los lea

Roberto Bolaño
Sfoglia il catalogo!

Ricevi questa mail perché sei iscritto alla newsletter della Libreria Utopia, via Moscova, 52 20121 Milano

 

 

This email was sent to *|EMAIL|*

why did I get this? unsubscribe from this list update subscription preferences

*|LIST:ADDRESSLINE|**|REWARDS|*